Post più popolari

domenica 29 novembre 2015

Urban Decay Matte Revolution Lipstick

(English version below)

Sono finalmente usciti anche in Italia i rossetti Matte Revolution di Urban Decay!

Sono disponibili da Sephora a €21 in 8 diverse tonalità.

Io ho acquistato Blackmail, un viola molto scuro dal sottotono freddo. Il finish è matte, il colore pieno ed omogeneo fin dalla prima passata, confortevole sulle labbra, non secca e non segna le rughette. Dura circa 4/5 ore.

Se paragonati: Instigator di MAC è più viola e più opaco; Cyber di MAC è più blu e brillante; Smoked Purple di MAC è più matte e leggermente più nero; il n. 129 della collezione Gossamer Emotion Cream Liptick di Kiko è identico (dupe); Underground di Nabla è più viola e più acceso e Viva Glam Ariana Grande di Mac è leggermente più cupo, ma sembra identico. 


Dall'alto verso il basso: Blackmail, Instigator, Cyber, Smoked Purple, n.129 by Kiko, Underground e Viva Glam Ariana Grande.



English version

Urban Decay Matte Revolution Lipstick (8 shades available).
I've bought Blackmail: a cold deep purple. The colour is rich , full and uniform and it doesn't stick at all. It applys smoothly, evenly and lasts 4/5 hours before fading. 

In comparison Instigator by MAC is more purple and matte; Cyber by MAC is more blue and brighter; Smoked Purple by MAC is a little bit more black and matte; n.129 Gossamer Emotion Cream Liptick by Kiko is identical (dupe), Underground by Nabla is more purple and bright and Viva Glam Ariana Grande by MAC is a little bit darker, but identical ihmo!


sabato 21 novembre 2015

Nabla Crème Shadow e Brow Divine review

Non acquistavo da Nabla da moltissimo tempo, praticamente dal lancio dei primi prodotti!
Le matite per le sopracciglia uscite il mese scorso mi hanno tentata e con i nuovi ombretti in crema mi sono decisa!

Ho preso due dei nuovi Crème Shadow (Backery e Supreme), una matita Brow Divine (Jupiter) e due ombretti refill (Babylon e Daphne n.2).




Partiamo dai nuovi Crème Shadow!
La confezione è in plastica trasparente, simile agli ombretti in crema della collezione Rebel Romantic di Kiko. All'interno ci sono 5ml di prodotto per un PAO di 6 mesi (per avere un paragone tenete conto che i Metallic Shine Eyshadow di Kiko contengono 4g, i Paint Pot di MAC contengono 5g).
La consistenza dell'ombretto non è né troppo dura né troppo morbida, si fissano in fretta sulla palpebra e durano tutto il giorno, senza bisogno di ritoccarli. Il colore è pieno e intenso, soprattutto Supreme. Altamente consigliati!



Passiamo alla Brow Divine: io ho acquistato la colorazione Jupiter. Si tratta di una matita automatica: da una estremità si trova la mina, molto fine, che permette di disegnare il pelo con un effetto davvero naturale (si fissa e dura tutta la giornata), dall'altra si trova il pettinino. Il colore che ho scelto è perfetto per me e sono davvero contenta di avere trovato un adeguato sostituto alla Brow Wiz di Anastasia Beverly Hills!

Infine i due ombretti refill: Babylon e Daphne n.2. Il finish è luminoso, sono molto pigmentati e facili da stendere. La colorazione di Daphne n.2 è molto simile a Supreme. Anche la qualità di questi ombretti è molto buona!



lunedì 9 novembre 2015

Kiko Perfecting Powders Review


(English version below)

Kiko ci stupisce nuovamente con diverse collezioni inedite.
Insieme alla collezione natalizia, possiamo trovare sul sito e in negozio la Perfecting Powders dedicata alle polveri e composta da:
  • Matte Fushion Pressed Powder, una cipria compatta matte, in 6 colorazioni (€10,90);
  • Radiant Fushion Backed Powder, una cipria cotta minerale luminosa, in 6 colorazioni (€12,90);
  • Flawless Fushion Bronzer Powder, una terra abbronzante compatta, in 6 colorazioni (€10,90);
  • Shade Fushion Trio Blush, un fard in tre colori, in 6 colorazioni (€8,90);
  • Fushion Powder Brush e Fushion Blush Brush (€21,90 e 14,90).

Io ho acquistato la cipria compatta matte (nella colorazione n. 01) ed il blush (nella colorazione n. 04). 
La cipria è molto leggera, si stende facilmente, non segna il viso, opacizza e su di me non sono necessari ritocchi.
Il blush ha una buona pigmentazione ed una buona durata, i colori non sono perlati e possono essere anche usati come ombretto. L'unica nota negativa è il fatto che questo prodotto è davvero troppo polveroso.


Interessanti i pennelli, ma il prezzo è troppo alto. Consiglio di andare a vederla in negozio!

English version

The powder has a light texture and a satin finish, it is easy to apply and it doesn't mark pores and lines.  It lasts hours.
The blush is high pigmented, lasts hours and it can be used as an eyeshadow as well (I think it’s too dusty).

Estee Lauder Double Wear To Go Review

(English version below)

Dal sito: "Fondotinta per ogni occasione. 8 ore di tenuta in un click. La pelle appare immediatamente luminosa e resta idratata per tutta la giornata. Il compatto innovativo mantiene il fondotinta liquido fresco e a prova di perdita. Premi il bottone per il tuo look personalizzato - una volta per un tocco leggero, due per una maggiore copertura. Arricchito con un complesso di tre idratanti, per un comfort ed una idratazione che dura tutto il giorno. La pelle appare liscia, naturale, luminosa. Portalo ovunque. Per tutti i tipi di pelle."





Nuovo fondotinta in casa Estee Lauder, liquido in un formato compatto, pratico per portarlo sempre con sé. Il prodotto è "nascosto" nel packaging e per prelevarlo va premuto un pulsante: dal centro della confezione esce il fondotinta (per uno strato su tutto il viso, a me servono due "pump").

Si tratta di una versione più leggera del classico Double Wear, si stende facilmente ed è subito molto luminoso (non credo che sia adatto alle pelli molto grasse/oleose), copre molto bene le discromie lasciando comunque un effetto naturale (durante la giornata tende a lucidarsi nella zona T)La coprenza è media e la durata è molto alta, dura davvero 8 ore. Io trovo che il suo profumo sia troppo forte e sgradevole, ma per fortuna svanisce nel corso della giornata. Lascia la pelle liscia, non segnata e non appesantita. 


Costo 47€ per 12ml di prodotto. Le tonalità proposte sono 11 e si può già trovare negli stores Sephora.

Il rapporto quantità prezzo è poco conveniente, acquistando il classico Double Wear nella boccetta pagate lo stesso prezzo per 30ml!

Se siete interessate al fondotinta, vi consiglio di acquistare il formato classico, che dovrebbe corrispondere al Double Wear Light (avere 12ml e pagare praticamente la confezione non mi sembra un grande affare!).

Detto questo, il prodotto in sé è valido (peccato per il pessimo odore).





English version
"Makeup that’s going places. Gives you 8-hour wear at the push of a button.
This luminous and hydrating makeup is different formula than our original Double Wear Stay-in-Place Liquid Foundation. Enriched with an intense tri-moisture complex, it leaves skin looking smooth and natural. The innovative compact keeps liquid makeup spill-free. Press the button for your custom look—once for a light touch, twice for more coverage.
Take it everywhere. In shades for all skintones."

The new Estee Lauder foundation, liquid in an handy compact packaging. The product is hidden inside the plastic box and when you push the button, the liquid spills out (with two pumps I can cover my entire face). The scent is too heavy, the finish is glowy (I need to powder my forehead), it has a medium coverage (buildable), it’s not heavy on the skin, it covers all the imperfections and lasts for 8 hours.

The price is €47 (just for 12ml!) and it is available in 11 shades. Double Wear Foundation (the classic one) costs €47 for 30ml! I'm impressed because it's a really good product, perfect for dry skin (but too expensive). I think it’s not worthwhile (unless the price decreases:P).

Filetto di manzo ai mirtilli

Ingredienti (per due persone):


  • due medaglioni di filetto di manzo
  • 125 gr. mirtilli
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • mezzo bicchiere di vino
  • olio q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
Preparazione:

Marinare il filetto nell'olio con un pizzico di pepe, scaldare una padella, salare il filetto e scottare per due minuti per parte.
Togliere il filetto e coprirlo con una stagnola per tenerlo al caldo e preparare la salsa di mirtilli.
Versare i mirtilli lavati nella stessa padella del filetto, aggiungere il vino e lo zucchero, lasciare sfumare il vino e con un cucchiaio schiacciare i mirtilli.
Dopo circa tre minuti la salsa sarà pronta e potrete impiattare il filetto con la salsa.