Post più popolari

sabato 21 novembre 2015

Nabla Crème Shadow e Brow Divine review

Non acquistavo da Nabla da moltissimo tempo, praticamente dal lancio dei primi prodotti!
Le matite per le sopracciglia uscite il mese scorso mi hanno tentata e con i nuovi ombretti in crema mi sono decisa!

Ho preso due dei nuovi Crème Shadow (Backery e Supreme), una matita Brow Divine (Jupiter) e due ombretti refill (Babylon e Daphne n.2).




Partiamo dai nuovi Crème Shadow!
La confezione è in plastica trasparente, simile agli ombretti in crema della collezione Rebel Romantic di Kiko. All'interno ci sono 5ml di prodotto per un PAO di 6 mesi (per avere un paragone tenete conto che i Metallic Shine Eyshadow di Kiko contengono 4g, i Paint Pot di MAC contengono 5g).
La consistenza dell'ombretto non è né troppo dura né troppo morbida, si fissano in fretta sulla palpebra e durano tutto il giorno, senza bisogno di ritoccarli. Il colore è pieno e intenso, soprattutto Supreme. Altamente consigliati!



Passiamo alla Brow Divine: io ho acquistato la colorazione Jupiter. Si tratta di una matita automatica: da una estremità si trova la mina, molto fine, che permette di disegnare il pelo con un effetto davvero naturale (si fissa e dura tutta la giornata), dall'altra si trova il pettinino. Il colore che ho scelto è perfetto per me e sono davvero contenta di avere trovato un adeguato sostituto alla Brow Wiz di Anastasia Beverly Hills!

Infine i due ombretti refill: Babylon e Daphne n.2. Il finish è luminoso, sono molto pigmentati e facili da stendere. La colorazione di Daphne n.2 è molto simile a Supreme. Anche la qualità di questi ombretti è molto buona!